Che cosa è il TAG ALT delle immagini

Detto anche: testo alternativo o attributo tag delle immagini.

Per ottimizzare al meglio le immagini lato SEO occorre indicare l’attributo alt tag per dire al browser che in quello specifico codice html è presente un’immagine con un determinato soggetto.

L’alt tag serve a indicare proprio il soggetto dell’immagine e quindi comunicare cosa c’è in una foto anche per motivi di accessibilità. Se infatti il server ha problemi nel risalire al percorso dell’immagine, perché questa non si trova più o c’è un problema di connessione, allora i browser come Chrome o Firefox la indicheranno con l’attributo scelto.

A livello HTML la struttura dell’alt tag si presenta proprio come una istruzione:

esempio tag alt

Se usi WordPress, il tag alt è uno dei sistemi per ottimizzare l’immagine e richiamare la parola chiave, per rafforzare il posizionamento.

Non appena carichi l’immagine hai possibilità di impostare il testo alternativo già selezionando l’immagine.

Nella colonna di destra ti compare il menu Impostazione Immagine, con un casella da riempire dove puoi mettere una frase o una parola chiave attinente al testo del contenuto nella quale l’immagine compare.

testo immagine
vedi esempio tratto da wpbeginner.com

Sfrutta al meglio questa opportunità:

  • non ripetere la keyword più volte
  • usa una frase descrittiva dell’immagine
  • non inserire quindi un’immagine poco attinente
  • inserisci più immagini se vuoi rafforzare la comunicazione e il testo è molto lungo
  • in questo caso varia il TAG ALT per evitare di ripetere troppo la parola chiave.